Archive for the ‘adozione a distanza’ Category

h1

Adozione a distanza

luglio 7, 2009

Poiché l’associazione crede nel valore della solidarietà che diventa concreta anche al di fuori del proprio confine territoriale, ha da tempo adottato a distanza un bambino disabile.

Alain vive in Cameroun ed è sordo, frequenta la scuola speciale di una Missione. Siamo particolarmente contenti di aiutarlo nel suo percorso scolastico, fornendogli solide basi per poter affrontare con dignità il suo futuro.

2013: Aggiornamento

Allain è cresciuto tanto. Frequenta sempre la scuola sordi e sia insegnanti che educatori si dicono soddisfatti del suo rendimento e del suo comportamento. Si sa, quandi i ragazzini crescono non è sempre facile tenerli sotto controllo e di tanto in tanto qualche marachella scappa. Questa sera è in programma una bella riunioncina durante la quale verranno un po’ tirate le orecchie ai maschetti! Va beh, di tanto in tanto ci vuole…

2012: Aggiornamento

Il ragazzino è cresciuto parecchio, me lo ricordo sempre quando era ancora un bambinetto nel 2008. Un giorno rientrando dal villaggio sono passata davanti al CWSDA (Centre d’Education Specialisè pour Deficients Auditifs), la scuola per bambini sordi, e mi sono fermata incuriosita a vedere che cosa stesse facendo Allain. Stava seduto ai piedi di un albero tutto indaffarato…aveva trovato un grillo e gli aveva fatto una tana e stava controllando che l’insetto non uscisse dalla sua nuova casa.

Da allora Allain è cresciuto, gioca sempre con i compagni, anche se non credo dia la caccia ai grilli per metterli in una casa di sua fabbricazione. Frequenta il CM2 ed ha risultati abbastanza buoni. Grazie all’ortofonia è riuscito a sviluppare un po’ il linguaggio orale e soprattutto riesce a capire ciò che gli si chiede, cercando di leggere il labiale.

Spero che queste poche informazioni possano farvi piacere…

———————————————————————————————- 

Gennaio 2011: aggiornamento

…Alain frequenta la scuola per sordi e quest’anno è iscritto ad una classe corrispondente alla nostra 4° elementare.. Ottiene buoni risultati e grazie al percorso di ortofonia e all’utilizzo della protesi sta migliorando anche le sue capacità di linguaggio. Attualmente, oltre alla lingua dei segni, è in grado di capire e di esprimersi in francese…

——————————————————————————————–

Aprile 2010: aggiornamento

“…I bambini proseguono il loro percorso scolastico…grazie per quanto fate per sostenere la Missione e i nostri bimbi. I progetti in corso sono tanti dall’alimentazione, ad ausili o apparecchi per bimbi non udenti, aiuti per bambini ammalati di AIDS. I bambini9 ospitati attualmente nel Centro sono 153 di cui 56 da 0 a 3 anni, 70 sordi ed il resto orfani. Nel mese di dicembre sono stati operati da chirurghi ortopedici italiani di Firenze 30 bambini quasi tutti con difficoltà agli arti inferiori. Oggi camminano quasi tutti e parecchi sono già tornati a casa, altri sono in procinto di finire il primo ciclo di riabilitazione. Per questi piccoli le spese sono state molte, si cerca di ripetere la stessa cosa tutti gli anni per dare speranza di un futuro migliore a tante piccole vite che per varie cause hanno dei problemi di deambulazione…Ancora un grazie grande”

adozioni_a distanzabandera-camerun

camerunCameroon8back

camerun-d24g

 

 

 

  

Annunci