Archive for the ‘judo’ Category

h1

JUDO

giugno 6, 2009

 

03 giugno 2017

Da 20 anni 😱Il corso gratuito di Judo presso la palestra Orizon di Olcella. Lezione di chiusura per quest’anno con dimostrazione e piccolo rinfresco. GRAZIE mille ai Maestri e ai Volontari che permettono ai nostri ragazzi di fare questa esperienza. E se vuoi a settembre puoi venire anche tu?😊😊

I CORSISTI DI JUDO FESTEGGIANO IL NATALE

anche se le palle non sono quelle dell’albero!

judo 1

 

judo 2


OTTOBRE 2014

E’ ripresa l’attività di Judo.

Assieme ai “fedelissimi” che hanno collezionato cinture di svariati colori, ci sono i nuovi arrivati…

L’attività è gratuita: assieme a maestri veterani rotolano sul tappeto volontari motivatissimi. Si svolge ogni sabato mattina presso la palestra Orizon di Busto Garolfo – località Olcella e incredibile: ci sono ancora posti!

Tutti possono frequentare judo e quando diciamo tutti…non c’è disabilità che tenga: provare per credere!

_________________________________________________________

DSCN6283

Sabato 12 dicembre in mattinata , dalle ore 10, si terrà il consueto scambio di auguri presso la palestra Orizon, chi avesse voglia di fare un giretto lì potrà incontrare oltre agli istruttori ,  i nostri ragazzi “supercinturati” che sabato dopo sabato danno del filo da torcere ai volontari del GPU che instancabilmente li accompagnano.

———————————————————————————————-

 

Judo per i diversamente abili

Nel lontano 1996 alla proposta della Palestra ORIZON Club di Olcella (MI) di organizzare un corso specifico di judo per disabili sono state molte le perplessità dei genitori.:“E’ un nuovo sport pericoloso””Come possono cadere senza farsi male””Riescono ad apprendere le regole?”…

Fortunatamente l’associazione Genitori per la Promozione Umana di Busto Garolfo ha creduto dall’inizio alla proposta ed ha accolto l’invito.

Oggi sono una quindicina i ragazzi dell’associazione che ogni sabato mattina si allenano nella Palestra ORIZON.

L’iniziativa ha preso il via grazie a due istruttori veterani della disciplina (campioni di cintura nera) preparati per insegnare quest’arte marziale anche ai diversamente abili, ma soprattutto animati da un forte spirito di solidarietà poiché mettono a disposizione la loro professionalità gratuitamente.

Naturalmente i ragazzi non sono mai lasciati in balia di se stessi, infatti gli istruttori sono affiancati da altra “gente volonterosa” e assieme collaborano affinché i ragazzi si divertano insieme ai loro coetanei e nel contempo raggiungano la necessaria preparazione per disputare le gare previste ogni anno per il passaggio di cintura.

L’attività di judo favorisce sostanzialmente il controllo e la padronanza del proprio corpo che si rivela particolarmente utile per i ragazzi disabili perché oltre a migliorare la socializzazione offre la possibilità di sviluppare attività motorie ed intellettive .

Sviluppo di attività motorie poiché attraverso posture e movimenti insoliti  (ma non rischiosi) i ragazzi vengono stimolati ad utilizzare le parti del corpo che solitamente tendono a lasciare inattive per abitudine o per qualche forma di handicap specifico.

Sviluppo di abilità intellettive perché i ragazzi sono stimolati a memorizzare una serie di movimenti e, di conseguenza, a pensare per poter eseguire determinati esercizi a corpo libero.

Tutti i ragazzi ricevono quindi dei benefici: scioltezza articolare, più disponibilità al contatto fisico, autocontrollo, maggiore apertura alle relazioni sociali.

Ma l’apprendimento non è tutto, infatti l’entusiasmo per l’attività è in gran parte dovuto all’affiatamento che si instaura tra istruttori e ragazzi e al legame che si crea fra gli stessi.

Per i ragazzi il corso di judo è completamente gratuito.

Un piccolo, ma importante contributo all’organizzazione del progetto è offerto dalla Banca di Credito Cooperativo di Busto Garolfo che è sempre molto attenta alle iniziative di sostegno alle fasce più deboli della comunità.

Il gruppo è aperto ad accogliere anche altri ragazzi quindi chi fosse interessato può rivolgersi all’associazione Genitori per la Promozione Umana.

Gli istruttori Massimo Gorla e Lorena Cavenaghi assieme ai volontari Libero Binaghi, Franco Vanini, Luca Carenza, Andrea Lorenzi e Maria Bellito che, su mandato dell’associazione è referente dell’attività, aspettano chiunque voglia frequentare i corsi, tutti i sabati dalle 10,00 alle 11,00 presso l’associazione sportiva culturale Orizon in via dei Campacci, 12 ad Olcella di Busto Garolfo.

judo

 

Annunci