h1

Sostienici IBAN e 5 per mille

ECCO L’IBAN DELL’ASSOCIAZIONE:

IT68F 08404 32690 0000 00006469

Poter aiutare qualcuno è sempre una grande soddisfazione e se quel qualcuno è una persona disabile la gioia è ancora più grande!

Scrivi il nostro codice fiscale

92003770150

sulla tua dichiarazione dei redditi.
A te non costa nulla, basta firmare la dichiarazione dei redditi del 2016 (CU, 730, Modello Unico) nello spazio “sostegno del volontariato, delle Organizzazioni Non Lucrative di Utilità Sociale”, indicando il codice fiscale 92003770150.
Se non devi compilare il modello 730 o il modello Unico puoi comunque scegliere di destinare il 5 X 1000 consegnando il modello CU, compilato con la firma e il codice fiscale dell’associazione, in banca o in posta, in busta chiusa con la dicitura “5 X 1000”.
Se decidi di destinare il 5 per mille potrai continuare a destinare anche l’8 X 1000 come normalmente hai fatto.

E’ anche grazie ai proventi dei 5 X 1000 precedenti che abbiamo sostenuto le attività che puoi conoscere continuando a visitare le nostre pagine;

Stampa e porta al tuo commercialista questo promemoria, perché sei tu con la tua firma, e tutti coloro a cui parlerai di noi, che potrete fare la differenza.

FARE DEL BENE FA STARE BENE! 

Ricordati, una buona notizia:
E’ ancora più facile e “leggero” fare una donazione!

Con l’entrata in vigore della Legge n. 96 del 06/07/2012, le percentuali per le detrazioni alle donazioni fatte a favore delle associazioni Onlus ed iniziative umanitarie, sono passate dal 19% al 24%.
Percentuale applicabile già nella dichiarazione di quest’anno, anno 2014 redditi 2013.

Invece per quanto riguarda le erogazioni effettuate dal 1 gennaio 2014, saranno detraibili e/o deducibili per una percentuale pari al 26%.
E’ un importante passo in un momento di profonda crisi ed è la dimostrazione che possiamo affrontare tutto senza dover essere costretti a negare a chi ha di meno, un gesto solidale.

 “L’opera umana più bella è di essere utile al prossimo.
Sofocle”

Annunci

One comment

  1. E’ indispensabile sostenere le Associazioni di Volontariato. Esse svolgono un ruolo sociale di grandissima importanza. Lo Stato non potrebbe garantire tutti i servizi sociali se non ci fossero i volontari. Fare beneficienza è un gesto nobile e doveroso.
    Spesso siamo presi dalla nostra quotidianità e non vediamo la realtà che ci circonda.
    Solo se veniamo toccati personalmente ci rendiamo conto delle difficoltà, che chi ha bisogno, incontra tutti i giorni. Pensiamo ai disabili non autosufficienti come potrebbero fare se non ci fossero i volontari. Un apprezzamento particolare ai volontari autisti che dedicano il loro tempo libero per trasportare, su mezzi attrezzati, i disabili che devono recarsi in Ospedale, a fare fisioterapia o altro.
    Pensiamo ai genitori che devono caricarsi di tutte le incombenze ed hanno la preoccupazione di sapere come faranno i loro figli quando essi non ci saranno più. E’ un carico enorme e solo grazie alle Associazioni di Volontariato questi genitori possono trovare piccoli momenti di sollievo, di sostegno e di condivisione. Riflettiamo !
    La solidarietà può essere data sia economicamente che partecipando attivamente.
    Sono certo che tutti abbiamo fatto una riflessione, però spesso ci rispondiamo di non aver tempo, di non sentirci adeguati, di aver paura o altro. Tutto vero. Però basta iniziare, partecipare, capire e le soluzione verranno da sé.



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: